1973

Una Squillo Per Quattro Svitati

Una Squillo Per Quattro Svitati esce in originale come Steelyard Blues. Lo steelyard (che letteralmente significa "stadera") presumo sia la pista di d...[Continua]

La Proprietà Non E’ Più Un Furto

Film concettuale molto complesso, sul quale si potrebbe scrivere una trattazione lunga quanto un corposo volume cartaceo (e probabilmente qualcuno lo ...[Continua]

Mercoledì Delle Ceneri

Elizabeth Taylor non godeva granché del favore della critica all'altezza di questo Mercoledì Delle Ceneri, le sue quotazioni erano in ribasso. Certame...[Continua]

L’Amica Di Mio Marito (Frank & Eva – Living Apart Together)

Dopo che il cineasta olandese Pim de la Parra era salito agli onori della cronaca (perlomeno a livello underground) nel 1969 con l'ottimo Obsessions (...[Continua]

Agente 007 – Vivi E Lascia Morire

Capitolo numero otto, sempre Guy Hamilton alla regia, Sean Connery ha lasciato per la seconda ed ultima volta il ruolo e la premiata ditta Broccoli &a...[Continua]

Serata Al Gatto Nero

Serata Al Gatto Nero è uno sceneggiato televisivo RAI che secondo alcuni siti online risale al 1977, secondo IMDB, solitamente affidabile, è del 1973,...[Continua]

A Venezia… Un Dicembre Rosso Shocking

Coproduzione anglo-italiana, tratta dal racconto di Daphne Du Maurier (autrice anche del racconto dal quale Hitchcock trasse Gli Uccelli), titolo orig...[Continua]

La Porta Sul Buio

Nel 1973 il Programma Nazionale (la Rai prima di chiamarsi Rai) manda in onda per quattro sabati di settembre una quadrilogia di film gialli introdott...[Continua]

La Ragazza Fuoristrada

Il duo Luigi Scattini/Zeudi Araya fa team per tre film. La Ragazza Dalla Pelle Di Luna (1972), esordio di Miss Eritrea, Il Corpo (1974) e questo La Ra...[Continua]

Il Magnate

Buzzanca movie doc con un ruolo cucito preciso preciso su di lui, una storia al suo servizio anche se, stavolta, perlomeno il finale è meno buzzanchia...[Continua]

La Morte Negli Occhi Del Gatto

Prolificissimo regista di genere del nostro cinema bis, Antonio Margheriti firma nel '73, col suo inseparabile nome d'arte Anthony M. Dawson, l'horror...[Continua]

Passi Di Danza Su Una Lama Di Rasoio

1973, Maurizio Pradeaux tra un I Leopardi Di Churchill e un I Figli Di Zanna Bianca decide di cimentarsi nel giallo all'italiana che tanto stava prend...[Continua]