C

Il Cuoco, il Ladro, Sua Moglie E L’Amante

Sarebbe interessante e persino divertente sviluppare un analogia tra il regista (ma anche sceneggiatore, montatore, scrittore e pittore) gallese Peter Greenaway e il nostro Tinto Brass. I due hanno terreno comune. Naturalmente ognuno con la sua cifra stilistica, la sua sensibilità ed il suo retroterra culturale ma entrambi amano i sapori forti e decisi, ricorrono generosamente all'erotismo nelle p...[Continua]

I Cassamortari

Terza regia per Claudio Amendola e distribuzione in streaming sulla piattaforma Prime Video per questo film che Amendola ambienta a Roma naturalmente (o perlomeno, l'accento romanesco va per la maggiore), una storia nata da un soggetto suo e di Francesca Neri, materializzatosi durante delle chiacchierate familiari. Tutto verte su di un'impresa funebre di stampo familiare, i Pasti, in perenne conco...[Continua]

Così Parlò Bellavista

Luciano De Crescenzo scrive Così Parlò Bellavista nel 1977 e nel 1984 quel testo diventa anche la sua prima regia cinematografica (una di quattro in totale tra l'84 ed il '95), come attore invece comparirà complessivamente in una dozzina di pellicole. Alla sceneggiatura collabora Riccardo Pazzaglia e alla fotografia c'è Dante Spinotti. La regia è un tasto dolente del film poiché è sostanzialmente ...[Continua]

Le Confidenze Erotiche di Un Porno Letto

Anche in questo caso, come per Giochi D'Amore Alla Francese di cui già si è occupato Cineraglio, si tratta di un prezioso recupero (in bluray) grazie a Le Chat Qui Fume la quale edita un master praticamente perfetto del film, con annessa generosa intervista al regista Michel Leomoine, svariati trailer di altre pellicole francesi e la disponibilità dei sottotitoli in inglese per chi non mastica gra...[Continua]

Cantando Sotto La Pioggia

Nessun premio Oscar eppure Cantando Sotto La Pioggia è ricordato come uno dei film più importanti della storia del cinema nonché come IL musical con l'articolo determinativo e maiuscolo, ovvero il film imprescindibile dovendone scegliere uno a rappresentare e definire il genere. Del resto non è la prima volta che la Academy non riconosce in tempo reale il valore di un'opera o peggio, prende qualch...[Continua]

Le Crociate – Kingdom Of Heaven

La sceneggiatura di Kingdom Of Heaven (da noi, sbrigativamente importato come Le Crociate) era originariamente stata pensata per un film intitolato Tripoli che non venne poi realizzato, William Monahan (premio Oscar nel 2007 per The Departed) la riadattò così per i gusti di Ridley Scott, da sempre voglioso di realizzare un film sul tema delle crociate, o più propriamente sulle guerre di religione ...[Continua]

La Congiura Degli Innocenti

Oramai ampiamente affermatosi negli States dopo film acclamati come Notorious, Paura In Palcoscenico, Il Delitto Perfetto, Nodo Alla Gola e La Finestra Sul Cortile, Hitchcock ha praticamente carta bianca con la Paramount, la quale tuttavia non reagisce  troppo entusiasticamente al proposito di girare La Congiura Degli Innocenti, che il regista trarrà da un romanzo di Jack Trevor Story di cinque an...[Continua]

The Company

Per qualche motivo Robert Altman non era intenzionato a girare The Company, non lo sentiva nelle sue corde; viene difficile da credere dopo averlo visto, eppure è così, ci volle del tempo perché cambiasse idea e sposasse l'idea di Neve Campbell (anche produttrice), dalla quale Barbara Turner ha poi tratto la sceneggiatura del film. La Campbell prima di dedicarsi alla recitazione nasceva artisticam...[Continua]

Cacciatori Di Vergini

Nel 1993 la TorchLight Entertainment, divisione soft-core della Full Moon Entertainment, esordisce con Beach Babes From Beyond (da noi Incontri Ravvicinati Del 4° Tipo), caratterizzandosi da subito per quella che sarà la sua cifra peculiare, pellicole estremamente commerciali, goliardiche, in bilico tra fantascienza e horror sempre e comunque intinte di erotismo, gran belle figliole gonfie e disin...[Continua]

The Bitch – La Cagna

Non appena The Stud (1978) si concretizza come un successo, a dispetto del fastidio della critica che lo relega a filmetto softcore, si pensa immediatamente a dargli un seguito. Viene commissionato a Jackie Collins un nuovo capitolo (aveva già scritto il primo, dal quale era stato tratto il film, anche se a parecchi anni di distanza). Viene chiesto alla coppia di protagonisti di firmare un nuovo c...[Continua]

Comedians

Salvatores torna sul luogo del delitto, Trevor Griffiths e la sua piéce teatrale alla quale si era già ispirato in occasione di Kamikazen - Ultima Notte A Milano, nel 1987. Stavolta ci torna prendendola meno alla larga  e gettandosi dentro il testo di Griffiths in modo più filologico, naturalmente riadattandolo per lo schermo cinematografico. Tuttavia non sceglie quest'opera a caso, non solo gli è...[Continua]

Casa Shakespeare

Dal 2006 Kenneth Branagh non tornava dietro la macchina da presa per onorare il suo mentore, il bardo di Stratford-Upon-Avon, lo fa in grande stile, non adattando l'ennesima opera di Shakespeare ma diventando Shakespeare in carne e ossa, dopo il 1613, ovvero dopo l'incendio che distrusse per sempre il Globe Theatre durante una rappresentazione dell'Enrico VIII. Sulla soglia dei 50 anni William tor...[Continua]