A

Agente 007 – Si Vive Solo Due Volte

Quinto episodio del franchise, ancora con Sean Connery, che però comincia a stancarsi del ruolo e teme il "typecasting", l'essere identificato solo e soltanto con il personaggio di Bond (tant'è che si prenderà una pausa ed il successivo Al Servizio Segreto Di Sua Maestà avrà George Lazenby come protagonista (1969). Quello sarebbe anche dovuto essere il vero successore di Thunderball, ma la ricerca...[Continua]

Amore E Guerra

Sesto lungometraggio di Allen ed ultimo dei cosiddetti film "puramente comici" del regista newyorkese. Egli racconta spesso come da più parti gli venisse rimproverato (lamentela che ricorre ancora oggi) di aver abbandonato quella vena scanzonata, a tratti persino demenziale, per dedicarsi a storie dal sapore più agrodolce ed esistenziale, laddove non completamente drammatico. Suppergiù il tipo di ...[Continua]

Agents Secrets

Tra i molteplici film girati da Monica Bellucci assieme al marito (oramai ex) Vincent Cassel c'è anche questo Agents Secrets, coproduzione franco-italo-spagnola firmata Frédéric Schoendoerffer, regista non proprio di primissimo piano (perlomeno fuori patria) e noto perlopiù per un altro film, Switch col calciatore Eric Cantona (quello del calcio volante al tifoso del Crystal Palace durante una par...[Continua]

A Venezia… Un Dicembre Rosso Shocking

Coproduzione anglo-italiana, tratta dal racconto di Daphne Du Maurier (autrice anche del racconto dal quale Hitchcock trasse Gli Uccelli), titolo originale Don't Look Now, molto appropriato, poiché il leit motiv del film è che nulla è ciò che sembra, ed un'attenta lettura della realtà svela ciò che uno sguardo superficiale manca di notare. In Italia arriva come A Venezia... Un Dicembre Rosso Shock...[Continua]

Agente 007 – Thunderball (Operazione Tuono)

Quarto film della serie Bond, terzo ad essere diretto da Terence Young (del poker iniziale, l'unico che non porta la sua firma è Goldfinger, diretto da Guy Hamilton, al quale venne offerto pure questo, offerta che declinò sentendosi artisticamente esausto), molto stimato dal cast e spesso additato come il vero James Bond quanto a indole ed atteggiamento. Dal 1962 viene prodotto un film all'anno, s...[Continua]

Amore Vuol Dir Gelosia

Coproduzione italo spagnola affidata alle mani di Mauro Severino, regista televisivo, documentarista e artefice di un numero ristretto di pellicole tra il '62 ed il '78 tra le quali cito volentieri Travolto Dagli Affetti Familiari con Buzzanca e Gloria Guida, commedia non commedia con la presenza di una diva del cinema sexy dell'epoca. Grossomodo la stessa etichetta che si potrebbe assegnare a que...[Continua]

Ammore E Malavita

Doveva capitare pure questa prima o poi, ovvero incappare in un film dei Manetti Bros che non mi ha appagato come mi aspettavo. Per me un titolo del duo romano è come giocare sul velluto, ne apprezzo lo stile, la professionalità, il mondo di riferimenti e citazioni a cui si appellano (dato che è il mio stesso humus), nonché la rodata famigliola di attori ai quali oramai ricorrono con una certa sis...[Continua]

Anabolyzer

Corti, documentari e videoclip a parte, la carriera di Roger Fratter come autore di lungometraggi comincia nel '97 con il pregevole ed interessante Sete De Vampira; tre anni dopo è la volta di Anabolyzer, curioso spunto sul mondo delle palestre e del body building nostrano. E' quello l'humus, l'ambiente nel quale la storia si dipana, pur attestandosi poi sui binari di un thriller piuttosto compiac...[Continua]

Agente 007 – Missione Goldfinger

Terzo film del franchise, ultimo con la collaborazione di Ian Fleming, che morì poco prima dell'uscita in sala e non poté assistere al prodotto finito. Primo film invece a non prevedere Terence Young in cabina di regia, sostituito da Guy Hamilton (Young tornerà l'anno dopo in Thunderball, al solito preannunciato nei titoli di coda di Goldfinger). Il budget cresce e pure gli incassi si moltiplicano...[Continua]

A 007, Dalla Russia Con Amore

Come prestabilito sin dall'inizio quello di James Bond sarà un franchise, una serie, basata sul lavoro di Ian Fleming, tanto nei romanzi quanto nel contributo effettivo dato dietro le quinte e sul set, visto che i produttori Broccoli e Saltzman lo coinvolgono attivamente. Non si perde tempo, Dalla Russia Con Amore esce ad un tiro di schioppo da Licenza Di Uccidere, e nei titoli di coda già si annu...[Continua]

Agente 007 Licenza Di Uccidere

La nascita cinematografica di 007, che succede a quella letteraria di 9 anni (James Bond compare per la prima volta nel romanzo di Flaming, Casino Royale del 1953), il battesimo di uno dei franchise più fortunati della storia del cinema, anzi probabilmente il più fortunato in assoluto, se nel 2018 siamo ancora qui ad aspettare il prossimo titolo della serie e se, ad oggi, siamo arrivati a quota 24...[Continua]

L’Amante

Titolo abbastanza anonimo e qualunque per una pellicola che in originale si chiamava A Lady Without Passport e che certamente inquadrava maggiormente la situazione, pur rimanendo sempre sul generico. Anno domini 1950, il secolo esattamente spaccato a metà, produzione americana, ambientazione cubana (ma il film è girato in Florida). Non è passato neanche un decennio da Casablanca e si vede, le atmo...[Continua]

  • 1
  • 2
  • 7