A

Aliens – Scontro Finale

Visto l'invidiabile successo raccolto da Alien ('79), l'idea del sequel assilla subito i produttori ma, tra brutti soggetti e problemi di assetto societario della 20th Century Fox, ci mette un bel po' ad arrivare. Buona parte del merito lo si deve a James Cameron, coinvolto dopo Terminator (altro notevole exploit al botteghino), il quale scrive una sceneggiatura e riesce a convincere Sigourney Wea...[Continua]

Alien

E cosa vuoi dire di Alien, realizzato nel 1979 e praticamente fresco come una rosa, come fosse stato girato giusto qualche mese fa? E' ancora e sempre un punto di riferimento per qualsivoglia regista che intenda cimentarsi nella fantascienza, ed in quella segnatamente claustrofobica a sfondo horror; praticamente insuperato dopo 40 anni, non dà il minimo segno di invecchiamento ed è paragonabile so...[Continua]

Firenze! L’Assassino E’ Ancora Tra Noi

Mentre Camillo Teti, produttore, ha in cantiere la pellicola Il Mostro Di Firenze la cui regia è affidata a Cesare Ferrario, Camillo Teti, regista, dirige un film sul mostro di Firenze, intitolato L'Assassino E' Ancora Tra Noi, e la lavorazione va estremamente di corsa per bruciare sul tempo Ferrario ed uscire prima in sala, cosa che in effetti accade. Qualche settimana di set e via nei cinema. Un...[Continua]

American College

American College nasce come seguito ideale di Lezioni Maliziose, che nel 1981 aveva avuto un sorprendente successo. Stesso produttore, stesso sceneggiatore ed un cameo per Sylvia Kristel, che in Lezioni Maliziose aveva avuto un ruolo assai più consistente, mentre qui si limita a pochissime pose e ad un personaggio ai limiti della parodia (l'insegnante goffa di educazione sessuale, ribattezzata Mis...[Continua]

All’Onorevole Piacciono Le Donne

Nonostante Le Apparenze... E Purché La Nazione Non Lo Sappia... All'Onorevole Piacciono Le Donne, questo per esteso il titolo originale della pellicola diretta da Lucio Fulci e scritta con Sandro Continenza e Ottavio Jemma, incastonata tra Una Lucertola Con La Pelle Di Donna e Non Si Sevizia Un Paperino, due dei film più importanti ed iconici di Fulci e soprattutto due storie completamente diverse...[Continua]

Arrivano I Gatti

Primo film dei Gatti di Vicolo Miracoli al cinema, esordio di Diego Abatantuono, terza prova di Carlo Vanzina, questo Arrivano I Gatti tiene a battesimo il decennio degli anni '80 e per certi versi rappresenta una vera "primizia" per molti dei suoi protagonisti, se non prima, quasi prima opera a vederli coinvolti. I Gatti erano in circolazione già dal '71 e per tutta quella decade avevano costruit...[Continua]

Amami

Amami sembra il grido disperato di Moana Pozzi, che gira questo film da protagonista due anni prima di morire. Per altro il film (1992) va nei cinema l'anno dopo, a causa dell'iter censorio, quindi tra l'uscita in sala e il feretro della Pozzi trascorrono appena 18 mesi. Rivista in quest'ottica, la tranquilla e tutto sommato buffa pellicola di Bruno Colella lascia davvero l'amaro in bocca, assume ...[Continua]

Amorestremo

All'inizio del nuovo millennio si respirava un'aria nuova, una brezza frizzante, una vibrazione che sembrava dover aprire nuove porte, inesplorate, piene di possibilità. L'avvento massiccio dell'informatica e della rete elevarono a potenza questa idea, soprattutto scacciato via lo spettro del millennium bug (se qualcuno ancora se lo ricorda), uno dei più grossi spauracchi scientifici di sempre. In...[Continua]

L’Amica Di Mio Marito (Frank & Eva – Living Apart Together)

Dopo che il cineasta olandese Pim de la Parra era salito agli onori della cronaca (perlomeno a livello underground) nel 1969 con l'ottimo Obsessions (aka Bezeten, Het Gat In De Muur), al quale aveva contribuito persino Martin Scorsese a livello di sceneggiatura, segue tra gli altri l'interessante Blue Movie (1970) e un anno dopo questo Frank & Eva, distribuito in Italia come L'Amica Di Mio Mar...[Continua]

A-009 Missione Hong Kong

Ernst Hofbauer esplora i generi in carriera, perlomeno inizialmente si dedica al crimi, al western, al thriller, allo spionistico, per poi orientarsi sul cinema erotico, sul quale si attesterà in modo quasi esclusivo (dirigendo, tra gli altri, ben 13 capitoli del celebre Schuldmadchen Report, istituzione della sexploitation con pretese pseudo documentaristiche). Prima di questa svolta sexy si occu...[Continua]

Ad Astra

C'è chi dice che dopo il 1968 non si dovrebbe avere nemmeno più l'ardire di girare film di fantascienza. L'anno di 2001: Odissea Nello Spazio, per quei pochi che non lo ricordassero. Circa 15 mesi dopo avvenne l'allunaggio, altra data che avrebbe potuto scoraggiare (o, al contrario esaltare) molti registi. Fatto sta che per disgrazia o per fortuna la fantascienza è andata avanti, copiosa e generos...[Continua]

L’Agenzia Dei Bugiardi

Il materiale per la rubrica Benbow Vs La Commedia Italiana 2.0 è praticamente inesauribile, ogni anno il nostro cinema ne produce in gran quantità. Di De Blasi mi ero già occupato a proposito di Un Natale Stupefacente, film che certo non mi aveva entusiasmato ma che in confronto a questo pare Partitura Incompiuta Per Pianola Meccanica di Michalkov. Ho lungamente riflettuto anche se fare una recens...[Continua]

  • 1
  • 2
  • 9