Grottesco

La Signora In Bianco – Insignificance

Nicolas Roeg non è un regista facile, ogni suo film presenta insidie ed ambiguità, piani di lettura stratificati, simbolismi, non-sense apparenti, vol...[Continua]

Fellini Satyricon

Non mi avventuro in alcun modo in una disamina su Fellini, sul suo cinema e neppure sul Satyricon stesso, non ne sono all'altezza, fior di critici ne ...[Continua]

The Party

Presentato in concorso alla 67° edizione del Festival del Cinema di Berlino, il film di Sally Potter (regista di Orlando e Lezioni di Tango) si è aggi...[Continua]

Nero Bifamiliare

Opera prima del leader dei Tiro Mancino, Federico Zampaglione, che cura anche soggetto e sceneggiatura. Era dai tempi di Tulpa che volevo recuperare q...[Continua]

La Trilogia Delle Vixen di Russ Meyer

Dal 1968 ed il 1971 Russ Meyer crea e definisce la sua trilogia delle Vixen - letteralmente femmine volpi - con un buon riscontro al botteghino, pilas...[Continua]

Cymbaline

Nonostante nella filmografia di Roger Fratter Cymbaline sia ben l'ottavo film, si situi a metà carriera e per certi versi segni un po' una svolta, per...[Continua]

Subway

Secondo lungometraggio di Besson. E' proprio tra il 1985 e la fine dei '90 che Besson sarà il regista più trendy di Francia, infilando una pellicola d...[Continua]

Elvis & Nixon

Si fa davvero fatica a non ritenerlo un film di fantascienza questo diretto da Liza Johnson. Quell'incontro è nei libri di storia ed è anche documenta...[Continua]

La Vendetta Di Malice

Nanni Montomoli e Giacomo Bronzi sono Nanni Montomoli e Giacomo Bronzi, ovvero due registi toscani che interpretano due registi toscani che devono rea...[Continua]

Il Ministro

Ah ma allora è ancora possibile fare un film in Italia senza che sia una vaccata natalizia studiata a tavolino con pesi e contrappesi, un drammone soc...[Continua]

Femminilità (In)corporea

Edit 09/01/2019: dopo aver esplorato la quasi totalità della filmografia fratteriana (allo stato attuale mi manca solo Cymbaline e rimedierò presto) h...[Continua]

Barbarella

E Roger Vadim nel 1968 inventa la fantascienza pop. Una pietra miliare del cinema degli anni '60, del cinema di fantascienza, del cinema delle belle d...[Continua]

  • 1
  • 2
  • 4