marco

Buona Come Il Pane

Commediaccia erotica con Carmen Russo del 1982, a firma Riccardo Sesani. Il film è proprio poca roba, un vestitino (aderentissimo ovviamente) cucito addosso alla Russo. Più che altro Carmen dà il meglio di sé quando il vestitino le viene tolto di dosso, il che accade parecchio di frequente nell'arco dei 90 minuti. La storia sarebbe che lei fa la prostituta, però vorrebbe sistemarsi con un bravo gi...[Continua]

Chewingum

Chewingum, chi se lo ricorda? Commediola esile esile, evanescente, con Ciavarro, Mauro di Francesco, Isabella Ferrari, Mara Venier, un giovanissimo Luca Ward. Classico prodottino giovanilistico e spensierato. Classico film che qualsiasi critico ama stroncare e scriverci sopra un pezzo di pure virtuosismo killeristico su cosa non è cinema, cosa non è bello, cosa è cacca lessa bollita. C'era un'epoc...[Continua]

Ecco Lingua D’Argento

Mi si potrebbe facilmente additare come un estimatore di bocca buona del cinema di genere '70 / '80 e neanche tanto a torto. Però oggi vi dò la fregatura, eh già perché la visione di Ecco Lingua D'Argento mi ha parecchio deluso. Mi aspettavo ben altro. C'è Carmen Villani e c'è Nadia Cassini, ma pure Gianfranco D'Angelo. Fintamente ambientato in Colombia (siamo in Tunisia), è la storia di un ragazz...[Continua]

La Gatta Da Pelare

La Gatta Da Pelare è un film scritto, diretto e interpretato da Pippo Franco (1981). Quelli che pensano a Pippo Franco solo come al presentatore del Bagaglino si sono persi almeno un trentennio di attività, ma perlopiù credo si tratti dei più giovani. Pippo Franco negli anni '70 e '80 ha fatto furore recitando in diverse pellicole, incidendo dischi e lavorando in tv. Per fortuna molti suoi film st...[Continua]

La Bonne

Nel 1986 Salvatore Samperi firma La Bonne, con libera ispirazione tratta "da Les Bonnes" di Genet (ma sarà poi vero?). Leggete in giro, critiche intelligenti, un po' meno intelligenti, cartacee, internettare, tutte abbastanza concordi nel sentenziare che il film non è un granché, per qualcuno è proprio pessimo; e giù di vizi e difetti, dalle attrici inespressive, al patinato samperiano e/o all'ero...[Continua]

2019 Dopo La Caduta Di New York

Esistevano gli spaghetti western e negli anni '80 avevamo pure il post atomico alla maccheronica; 2019 Dopo La Caduta Di New York è un film di Sergio Martino del 1983, non due anni dopo la caduta di New York, ma due anni dopo la Fuga Da New York, quella di Jena Plissken in 1997 (che poi nell'originale non è Jena ma Snake). Sin dal titolo è evidente il richiamo al capolavoro di Carpenter, però Mart...[Continua]

Attenti…Arrivano Le Collegiali!

Dice Orchidea De Santis che si tratta del film "più cretino" che lei abbia mai fatto e che praticamente non esiste una regia degna di tale nome, tant'è che lei recitava improvvisando. Dopo neanche 5 minuti di visione salta all'occhio il montaggio a casaccio, la regia abbastanza squinternata - in effetti Orchidea ha ragione - semplicemente "non esiste". Altro aspetto evidente sin da subito è la tot...[Continua]

Moana

Onestamente pensavo sarebbe stata una cagata immondizia pazzesca, invece, pur senza essere niente di che, si è lasciata vedere. La biografia televisiva moanesca si basa su un paio di pubblicazioni, licenze poetiche comprese, che narrano della vita di Moana, sostanzialmente secondo il punto di vista che Moana era una divinità. Nella fiction è santificata dal primo minuto, ha tutte le qualità, è spe...[Continua]

Torno A Vivere Da Solo

26 anni dopo Giacomino torna a vivere da solo. Ok, non si ride come nel primo Vado A Vivere Da Solo, ma la sfida era improba, stiamo parlando di un capolavoro del cinema comico italiano degli anni '80, però la mise en scene operata da Jerry Calà - qui anche regista - è carina, dignitosa, tiene botta e non trasforma il film in un decrepito tentativo di reciclarsi e stare a galla nonostante l'impiet...[Continua]

Un Uomo In Ginocchio

Un Uomo in Ginocchio di Damiano Damiani, quello di Quein Sabe?, Il Giorno Della Civetta, Amytiville Possession, Confessione Di Un Commissario Della Polizia Al Procuratore Della Repubblica, L'Istruttoria è Chiusa: Dimentichi (ma anche del super trash Alex l'Ariete con Tomba). Pellicola tesissima con prove recitative stupevolose, Giuliano Gemma - che con questo film si reinventa una carriera fatta p...[Continua]

Amore In Prima Classe

Amore In Prima Classe di Salvatore Samperi è un curioso mischione di erotismo (poco), comicità e surrealismo grottesco. Commedia di costume, se si vuole, fatta di una galleria di personaggi e situazioni un po' a compartimenti stagni, nella quale Samperi cerca di unire la vis comica di Montesano e la carica erotica di Sylvia "Emmanuelle" Kristel. Montesano fa il ragazzo padre che si scarrozza in tr...[Continua]

La Dottoressa Sotto Il Lenzuolo

Se vi dico che il cast di La Dottoressa Sotto Il Lenzuolo, commedia scollacciata del 1976 di Gianni Martucci, assomma Alvaro Vitali, Karin Schubert, Orchidea De Santis, Ely Galleani, praticamente c'è solo da mettersi a sedere, infilare il dischetto nel lettore e premere play. Per di più questa pellicola sexy non è solo una sequenza di gag pecorecce, ma tenta davvero la strada della "commedia", anc...[Continua]