marco

Fräuleins In Uniform

Fräuleins In Uniform (di E.C. Dietrich, 1973) è conosciuto con almeno altri 8 diversi titoli e, leggo online, è considerato addirittura "a landmark in the history of bad Nazi sexploitation films". Ma pensa te, non me ne ero accorto che era niente-po-po-di-meno che un landmark mentre lo vedevo. Film censuratissimo in Italia, edito in dvd versione "integrale" che non è integrale da Stormvideo, e che...[Continua]

Sucker Punch

Dopo che il mondo intero, i social netword, i Media tutti e i gggiovani fighi avevano sproloquiato di Sucker Punch, ho finalmente deciso di visionarlo, aspettando buono buono che l'hype fosse un po' passata. Trama....eh? State scherzando? Quale trama? Ci sono le sgnacchere, i mostri, le armi, le esplosioni, le bbbotte, le tttette, la musica vigorsol air explosion e poi finisce. Chiaro no? Citazion...[Continua]

Napoli… La Camorra Sfida, La Città Risponde

Napoli... La Camorra Sfida, La Città Risponde è ritenuto uno dei migliori Merola (Mario eh, non Valerio) movies polizieschi. Forse perché è un vero poliziottesco, con Marione che canta il minimo sindacale (la solita scena della solita tavolata al ristorante); ma soprattutto direi perché è girato ottimamente, con ambientazioni eccezionali (in particolar modo il finale, al cimitero delle Fontanelle)...[Continua]

Tranquille Donne Di Campagna

Partiamo dall'oggetto dvd Cinekult, che propone Tranquille Donne di Campagna (di Claudio De Molinis, alias Giorgi, 1980) in versione integrale, ma schiaffa in copertina la giunonica Serena Grandi (la foto non ha niente a che vedere col film, trattandosi di un estratto da Miranda di Brass), quando la bella bolognese ha in realtà un mero ruolo di contorno ed è anzi qui al suo quasi debutto sul grand...[Continua]

Salt

Sono ancora scioccato dal finale di Salt, veramente bizzarro. Immaginatevi una storia tutta tensione e azione, un incrocio tra i Bourne movies (a cui Salt deve parecchio), i Bond movies  e i Mission Impossibile, il ritmo è incalzante, capovolgimenti di fronte a go-go, sparatorie, inseguimenti, combattimenti incessanti, corpi crivellati che vanno giù e poi, sul più bello....schermo a nero e "Fine"....[Continua]

Drive Angry

Per citare come disse il ragioner Ugo sul muso del prof. Guidobaldo Maria Riccardelli: Drive Angry è una cagata pazzesca!!! Seguano o meno i 92 minuti di applausi, questo è quanto, senza appello. Detto da un blockbusterofilo a stelle e strisce. Facile che un ammazzantiniano doc o un morettiano sacher torte vi diano il medesimo parere (ovviamente usando un codice linguistico assai più appropriato),...[Continua]

My One And Only

Commediola americana in stile retrò con Guanciotte Zellweger: My One And Only del 2009 a firma R. Loncraine, mai uscita al cinema in Italia (mi pare almeno), negli States è uno di quei film che ha beneficiato del poco invidiabile primato di aver realizzato al botteghino meno di quanto sia costato. Non è un capolavoro, però è carino e lo si può vedere; in dvd con un "making of" infinito tra gli ext...[Continua]

Le Foto Proibite Di Una Signora Perbene

Questo coproduzione italospagnola di Luciano Ercoli del 1970 non gode di buonissime recensioni in giro e francamente la cosa mi ha sempre stupito. Non viene ritenuta la miglior prova di Ercoli, il che può anche essere, ma a mio giudizio il regista romano in carriera ha praticamente sbagliato pochissimo se non addirittura niente. Questo è il suo primo film e direi che come biglietto da visita non è...[Continua]

Liquirizia

Morandini distrugge Liquirizia etichettandolo come apice di "volgarità" (ah, sai che novità). Marco Giusti su Stracult lo idolatra come un capolavoro anticipatore e incompreso. Molto modestamente, per i miei gusti, la verità la metto nel mezzo. Liquirizia non è né una ciofeca né un megacult. Dalla sua ha un cast incredibile che va da Magalli a Cannavale, da Teocoli a Eros Pagni, da Ricky Gianco a ...[Continua]

Dolce Calda Lisa

Ho visto Dolce Calda Lisa (di Adriano Cesari, alias Tagliavia, 1980) e ci sono rimasto di sasso! Già, perché non avevo ben realizzato cosa stavo per vedere; nella mia ignoranza pensavo si trattasse del "solito" erotico all'italiana, più spostato sul dramma morboso che sulla commedia scollacciata magari, ma nulla di più. E anzi mi chiedevo se avrei visto qualche nudità o se invece mi sarei dovuto r...[Continua]

Travolto Dagli Affetti Familiari

Travolto dagli Affetti Familiari (di Mauro Severino, 1978) è commedia non troppo commedia con Landone Buzzanca e, di sponda - ma poco poco - Gloria Guida. Film che definirei minore, non riuscitissimo, perché alla fine della visione si rimane con qualcosa di non detto, non visto, non fatto, una sensazione di vorrei ma non posso. Non è pienamente un film comico, anche se in certi frangenti si ride e...[Continua]

Resident Evil: Afterlife

I primi due episodi della saga zombesca tratta dal gioco Capcom Resident Evil son sicuro di averli visti e mi sono pure discretamente piaciuti, del terzo non ho il minimo ricordo - me lo sono perso o l'ho proprio cancellato dai ricordi degni di essere mantenuti nella ram cerebrale? - questo Afterlife si è rivelato abbastanza presto una discreta vaccata. Già l'inizio, sboronissimo, con decine di Mi...[Continua]