marco

007 – Zona Pericolo

E' venne il giorno dell'abbandono di Roger Moore (quello definitivo, perché ci si era baloccato più di una volta con "lascio o non lascio"). Dopo 7 film ed evidenti limiti di età, Moore cede il passo, senza che per altro nessuno glielo avesse formalmente chiesto. Il producer Broccoli accetta la scelta, rende l'onore delle armi al più longevo interprete di Bond e si mette freneticamente alla ricerc...[Continua]

Il Gatto A Nove Code

Nel 1971 Dario Argento aggiungeva una nuova specie al suo personale zoo criminale, il gatto a nove code dopo l'uccello dalle piume di cristallo (animale in realtà del tutto inventato). Il gatto stavolta faceva riferimento al frustino costituito dal manico e da nove code appunto, per metafora una rappresentazione del caso sul quale investigano nel film l'enigmista cieco Karl Malden ed il giornalist...[Continua]

Cadaveri Eccellenti

Cadaveri Eccellenti si trova all'esatta metà della filmografia di Francesco Rosi, dunque con una cifra stilistica già ampiamente delineata per il regista partenopeo. Salvatore Giuliano, Le Mani Sulla Città, Il Caso Mattei, etc, avevano fatto vedere quanto poteva vibrare l'impegno artistico di Rosi coniugato a quello politico. Cadaveri Eccellenti deriva da Il Contesto di Sciascia, edito pochi anni ...[Continua]

Legami Sporchi

Ogni tanto sbuca dal niente un film di genere, nettamente "di genere", come si usava fare in Italia qualche decennio fa. La moda è passata, l'estro pure, i soldi non ci sono mai stati (perlomeno fuori da certi recinti e confini); eppure siamo stati grandi proprio con il nostro cinema di genere, tutto il mondo ce lo riconosce, noi sembriamo esserne poco consapevoli o tutt'al più persino infastiditi...[Continua]

007 – Bersaglio Mobile

Bersaglio Mobile spacca esattamente a metà gli anni '80, ne incarna per molti versi lo spirito autentico, arriva due anni dal precedente Octopussy e certifica l'ultima interpretazione di Roger Moore come agente al servizio segreto di sua Maestà. Il tira e molla dell'attore andava già avanti da un paio di pellicole ma a questo giro Moore dà tutto, si sente troppo vecchio per le fatiche che una prod...[Continua]

Il Gatto Dagli Occhi Di Giada

Viene naturale associare il debutto di Antonio Bido al filone dei thriller argentiani prima maniera. Gli elementi si sprecano, il titolo zoomorfo, la musica che rimanda platealmente ai Goblin, la protagonista Paola Tedesco pettinata, vestita e incorniciata in maniera estremamente simile a Daria Nicolodi, un omicidio che riproduce molto da vicino quello della vasca da bagno con l'acqua bollente di ...[Continua]

La Scuola Dell’Odio

Tutti ne parlano come di un film di Stanley Kramer, compreso Sidney Poitier, anche se in effetti Kramer qui si sarebbe limitato solo a produrre, mentre la regia sarebbe appannaggio di Hubert Cornfield. Forse Kramer ha avuto un'influenza più pesante sul film che quella "esterna" riservata ad un produttore, e del resto l'uomo non era esattamente tascabile e irrilevante. La Scuola Dell'Odio in origin...[Continua]

Crypto

L'idea di un thriller finanziario, associata alla opportunità di rivedere all'opera Kurt Russell, è quanto mi ha spinto a visionare questo thriller del 2019 cripticamente chiamato Crypto. Margin Call (J.C. Chandor, 2011), sull'argomento si era rivelato un portento; Blackhat (M. Mann, 2015) un film ricco ed esteticamente degno di Michael Mann, forse sin troppo complesso e con qualche elemento di pe...[Continua]

Octopussy – Operazione Piovra

John Glen viene riconfermato al timone della regia, Broccoli intravede già molti bigliettoni fruscianti per l'avventura n. 13 di James Bond. Sorprendentemente viene richiamata Maud Adams, che aveva già fatto coppia con Roger Moore in 007 nel 1974 per L'Uomo Dalla Pistola D'Oro, caso unico di doppio incarico (tra le Bond girls) nella storia del franchise. Sul set tuttavia viene fatta provare con po...[Continua]

Lo Chiamavano Bulldozer

Lo Chiamavano Bulldozer viene spesso scambiato per Bomber e viceversa. Sono entrambe pellicole dirette da Michele Lupo, interpretate da Bud Spencer (/senza Terence Hill), a tema sportivo, appena 4 anni le separano e la trama, naturalmente declinata nelle rispettive discipline sportive (football americano e pugilato), finisce con l'assomigliarsi. In entrambi i casi Bud è l'allenatore della situazio...[Continua]

Giochi Stellari – The Last Starfighter

L'elenco dei film degli anni '80 sul videogaming è bello corposo, Tron, Wargames e Giochi Stellari sono i più importanti, ma al di sotto dei luccichìo dei loro pixel negli States si è prodotto molto altro (Nightmares, Joysticks, La Finestra Sul Delitto, Il Demone Delle Galassie Infernali, Hollywood Zap, Kung Fu Master, Il Piccolo Grande Mago Dei Videogames, etc.). In realtà di giochi tratti e/o is...[Continua]

Morte In Vaticano

La morte di Papa Luciani (Giovanni Paolo I) dopo appena 33 giorni di pontificato sconvolse l'Italia nel 1978, indipendentemente che dalla fede religiosa o dall'assenza di essa. Fu un fatto di cronaca, di storia, cultura e società che segnò quegli anni, la fine del decennio e la storia della Chiesa cattolica. L'evento, così raro, particolare e inaspettato, alimentò anche qualche dietrologia, affatt...[Continua]